WWW.SPORTALRIMINI.COM


MANTOVA vs. RIMINI 2-1
Data: Martedý, 30 Gennaio 2007 @ 10:02:00
Sport Calcio

I biancorossi tornano da Mantova con una sconfitta nonostante una gara giocata a buoni livelli. In vantaggio dopo 10 minuti grazie

FORMAZIONI
MANTOVA
(4-4-2)
Brivio, Sacchetti, Notari, Di Cesare, Rizzi, Sommese(35' st Tarana), Grauso, Doga(21' pt Brambilla), Caridi, Godeas, Bernacci(17' st Noselli)
A disp: Bellodi, Spinale, Franchini, Altinier
All. Di Carlo
RIMINI
(4-2-3-1)
Handanovic, Vitiello, Peccarisi, Milone, Regonesi, Cristiano(22' st Cardinale), Tasso, Valiani(27' st Baccin), Ricchiuti, Jeda, Moscardelli(4' st Matri)
A disp: Pugliesi, Bravo, Porchia, Digao
All. Acori

RETI
10' pt Moscardelli (R), 26' pt Di Cesare (M), 24' st Caridi rig. (M)

ESPULSI
43' st Milone per doppia ammonizione

AMMONITI
Di Cesare, Tasso, Regonesi, Cristiano, Bernacci, Grauso


TERNA ARBITRALE:
Palanca di Roma
Ballabio - Vicinanza
IV░ uomo: Donati

I biancorossi tornano da Mantova con una sconfitta nonostante una gara giocata a buoni livelli. In vantaggio dopo 10 minuti grazie a Moscardelli che infila Brivio in diagonale dopo uno scambio con Jeda, i ragazzi di Acori vengono raggiunti al 26' del primo tempo da Di Cesare che sotto misura corregge a rete e riporta in equilibrio l'incontro. Nella ripresa Ricchiuti e compagni giocano per la vittoria ma al 24' un fallo di Peccarisi su Noselli in area, concede agli avversari la possibilitÓ di calciare dal dischetto e Caridi non sbaglia. Non sono fortunati i riminesi con Matri che vede respinto dalla traversa il colpo di testa del meritato pareggio. La vittoria Ŕ per il Mantova ma il Rimini ha dimostrato di poter lottare con le prime della classe. Apre le danze il Mantova con Notari che al 9' ci prova dalla distanza, Handanovic blocca. Al 10' Rimini in vantaggio: Jeda assiste Moscardelli in area che controlla la sfera si gira e infila Brivio. I mantovani rimangono scossi e solo al 20' Doga tenta la reazione con la sfera che finisce alta. Il pareggio degli uomini di Di Carlo arriva inaspettato al 26': sugli sviluppi di una palla dall'angolo Milone e Jeda si scontrano e rimangono a terra l'arbitro non ferma il gioco, Godeas e Bernacci confezionano l'assist per Di Cesare che da due passi batte Handanovic. La partita non offre emozioni fino al 47' quando Valiani tenta il tiro dai 30 metri deviato da un avversario ma Brivio neutralizza senza problemi. In apertura di ripresa (2') Ŕ Godeas a provare la girata al volo che finisce di poco sopra la traversa della porta difesa da Handanovic. Rispondono i riminesi al 3' con Moscardelli che da due passi gira di testa un cross di Ricchiuti ma la sfera finisce alta di pochissimo. Nulla pi¨ fino al 23' quando Noselli sulla sinistra entra in area e viene toccato da Peccarisi che colpisce anche il cuoio, l'arbitro concede il rigore che Caridi infila nell'angolo basso alla destra di Handanovic. Il Rimini non ci stÓ e al 25' Regonesi crossa per la testa di Matri che sbaglia la mira. L'attaccante scuola Milan al 27' riceve un cross di Cardinale e ancora di testa stampa il cuoio all'incrocio dei pali, Vitiello non riesce a impattare la palla che ritorna in campo. La ripartenza immediata del Mantova Ŕ di Sommese che dal limite dell'area coglie il palo alla sinistra di Handanovic. Adesso i romagnoli sono tutti in avanti e al 38' Baccin effettua un cross basso per Ricchiuti che sul primo palo gira la sfera a lato di pochissimo. Al 46' in contropiede Caridi si presenta solo davanti ad Handanovic che respinge la conclusione dell'avversario.



Il documento proviene da Lo Sport a Rimini e Provincia
http://www.sportalrimini.com

L'indirizzo di questa notizia Ŕ:
http://www.sportalrimini.com/article.php?sid=4102